• Eventi
  • LifeStyle
  • Contatti
  • Segui il Canale di Youtube Aggiungimi su Facebook Iscriviti al mio gruppo Facebook Iscriviti a Istagram Seguimi su Twitter Aggiungimi su Google+
    tag foto 1 tag foto 1 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 7

    Buonanotte Amore mio (L'amore nei piccoli gesti) di Daniela Volontè


    Eccomi qui con una nuova mia opinioe. Vi prego non iniziate ad inveire contro di me. Ricordo perfettamente ciò che ho scritto nel mio ultimo post. Purtroppo non ce l'ho fatta. L'astinenza dai libri, in particolare dalla lettura non fa per me. Mi sono sentita un pò come una drogata in astinenza da sostanze stupefacenti, nel mio caso i libri. 
    Quindi, fregandomene della mia scelta di digiuno letterario, mi sono buttata sulla lettura di un libro acquistato lo scorso anno al magnifico prezzo di 0,99 centesimi. 
    In realtà l'unico digiuno l'ha fatto fortunatamente il mio povero portafoglio.
    Tornando a noi, il libro di questa sera  
    è L'AMORE NEI PICCOLI GESTI di Daniela Volontè
    Come sapete io non sono una blogger letteraria, e le pocheopinioni che scrivo sono solo inerenti ai libri che acquisto. Ma siccome ho saputo che Daniela Volontè, self-publishing come me, è stata notata niente poco di meno dalla Newton Compton (tra l'altro scoperto solo ieri su fb) il libro in questione non è più in vendita. Presto lo vedremo pubblicato dalla grande CE. Quindi come vi dicevo, inserirò anche la trama, in questo modo potrete meglio capire la mia recensione. 

     TRAMA  
    Una vicenda tra Milano e New York nel mondo del quinto potere: la comunicazione e i media.
    Un errore, una punizione, un viaggio, un nuovo lavoro e tutto cambia. James, viso d’angelo e carattere da dannato. Vale, l’ingenuità e la semplicità fatta persona. Claudio, gentilezza e bellezza fusi insieme. La collaborazione forzata spingerà la vicenda tra emozioni e sentimenti nuovi. Ma i veri protagonisti di questa storia sono i piccoli gesti d’amore. Una carezza profusa nel momento del bisogno, un bacio rubato perché è il cuore a imporsi sulla ragione, una mail con il “buongiorno” che regala un sorriso, l’augurio della “buonanotte” che fa addormentare dolcemente, un caffè con mezza bustina di zucchero…
    Piccoli dettagli dietro ai quali si nasconde il vero amore, quello più dolce, che cresce, diventa grande e ancora più meraviglioso.

    Allora, devo dire che il titolo e la copertina sono molto semplici. Inizialmente ho pensato (ma cosa c'entra il titolo con la copertina?) Poi però, leggendo il libro mi sono dovuta ricredere. 
    E l'ho trovato STRA - FAVOLOSO. Mi ha fatto sognare a occhi aperti. Una moderna favola dei giorni nostri con un pizzico di sensualità. 
    Dopo tante letture straniere, finalmente un libro che parla di una storia d'amore che può accadere a tutte noi.
    Diciamoci la verità, ci siamo un pò stancate di queste "ragazzine americane" vergini che finiscono subito dopo poche pagine nelle braccia del bel tenebroso ricco. Qui abbiamo una donna piena di difetti, insicura, ma con un grande senso della lealtà. Che conosce molto bene (oserei dire, come solo noi ITALIANE sappiamo ) il concetto di FAMIGLIA
    Cosa vuol dire averne una. E cosa vuol dire non avere una famiglia.
    I nostri protagonisti come tutti i romance che si rispettano si odiano e si amano. Naturalmente la narrazione va in un crescendo per cui, se all'inzio il bel playboy americano non sopporta la nostra assistente, dopo se ne ricrederà. Ah, naturalmente, prima che me ne dimentichi a suggellare questo rapporto di odio e amore c'è il lavoro. Lui è il suo capo, lei è la sua assistente. Quale può essere la formula migliore del romance se non questa ?! 
    Ma al di là della storia, che per quanto cerchi di raccontarvela in tutte le salse  (sì, è capito che il libro mi è piaciuto?) passerei direttmante a cosa vuol dire L'AMORE NEI PICCOLI GESTI 

     Il calore che sentivo a ogni contatto tra noi per magia, è uscito dal corpo e si è propagato intorno alla vita stessa. Lo respiro nella casa che non è più vuota e fredda, lo vivo nei ricordi narrati da mio padre quando viene a cena, lo percepisco quando faccio l’amore con la donna che amo. È ovunque. È oltre. Nei sorrisi di Charlie quando mi augura il buongiorno, nella musica che sento alla radio, nella voce di Nancy che canticchia mentre spolvera. Forse non c’è nulla di magico in questo, forse solo quando siamo felici apprezziamo le piccole cose oppure è proprio il contrario? Per capire cosa sia l’amore basta fermarsi e prestare attenzione ai semplici gesti delle persone che ci circondano. Basta poco per capire quanto calore ci sia intorno a noi.

    E' grazie a un "piccolo gesto" che James s'innamora di Valentina, è grazie a quel piccolo gesto che Valentina si ricorda di lui, diventando così tanto importante quanto indispensabile. 
    E' grazie a quel piccolo gesto che l'armatura da playboy di James si scoglie, è grazie a quel piccolo gesto che Valentina cambia, diventando una "vera donna" e abbandonando tutto ciò che non è femminile.
    Sono i piccoli gesti che costruiscono il grande amore, sono le piccole avversità della quotidianità che ci fanno restare aggrappate al nostro grande amore. Perché sappiamo che nel bene o nel male il nostro amore rimarrà saldo e impereterrito.

    Volete sapere qual è il "piccolo gesto" ? 
    Non ve lo dico. 
    Dovrete aspettare la pubblicazione della CE, oppure se vorrete contattate l'autrice. 
    Posso solo dirvi che il piccolo gesto" è quello che ci caraterizza nel e al mondo (noi italiani), è quello che facciamo quotidianamente dandolo per scontato. E' quello che avvicina due amici, oppure quello che avvicina due innamorati per la prima volta. E' quello che dice chi siamo ancora prima di dire cosa vogliamo e cosa speriamo.E' solo un piccolo gesto, ma con un grande significato. 

    E voi cosa ne pensate ? Vi è capitato di leggere i libro ?  Avete un "piccolo gesto ?"
    Vi aspetto

    Cosa aspetti? SBRIGATI a CONDIVIDERE questo post 👍
    Pin ThisShare on TumblrShare on Google PlusEmail This

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.

    QUALCOSA DI PIU' sarà disponibile su tutti gli store dal 3 LUGLIO
    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...