• Eventi
  • LifeStyle
  • Contatti
  • Segui il Canale di Youtube Aggiungimi su Facebook Iscriviti al mio gruppo Facebook Iscriviti a Istagram Seguimi su Twitter Aggiungimi su Google+
    tag foto 1 tag foto 1 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 7

    La Conquista - il ritorno - l'abbandono di June Gray

    Care amiche del web, è un po' che non pubblico recensioni, ma come sapete le scrivo per puro piacere.  Di libri dalla data dell'ultimo post ad oggi ne ho letti parecchi. Quindi non preoccupatevi nelle prossime ore, o giorni vi inonderò di post.
    Il libro di oggi è La CONQUISTA di June Gray, autrice straniera già affermata, ma che mi dispiace ammettere, sconosciuta a me. (Quindi, andrò a fare qualche ricerca su di lei, magari esce fuori qualche bel titolo.)
    La trama è la solita: giovane ragazze che si prende una cotta per il migliore amico del fratello. Solo che abbiamo una novità. Questo “amore” perché poi si rivelerà un grande amore, ha come sfondo principale la guerra in Afghanistan. O per meglio dire. Non è che la guerra sia il tema centrale, ma è indubbiamente un elemento determinante. Henry, esattamente come il fratello di Elsie, morto poi in Afghanistan, è un soldato dell'esercito americano. E dunque già da qui, per quello che mi riguarda ho scoperto emozioni nuove. (Non ho mai letto per scelta personale libri in cui lui è un soldato, e lei una ragazza "normale".) Come ad esempio l'improvviso allontanamento dalla persona amata, causa guerra, nel nostro caso, prima tra Elsie e il fratello e poi tra Elsie e Henry, suo fidanzato.
    Ultimamente poi, sono molto indaffarata per l'editing del nuovo libro. (Se ancora non avete avuto modo di vedere il booktrailer, vi consiglio di dargli un'occhiata.)
    Con tutta franchezza, vi dico questa opinione non sarà delle migliori. Non perché il libro non mi sia piaciuto, anzi il contrario. E' passato quasi un mese da quando ho letto il libro, per cui non ricordo molto. Però ancora oggi la sensazione di abbandono, la sensazione di non poter decidere del proprio destino ed essere in balia di se stessi, la sensazione di perdere l'amore appena incontrato,  mi è rimasta impressa nel cuore e nelle mente. Se poi ci aggiungiamo che quella stessa persona amata ti lascia per capire e comprendere se veramente ti ama. Allora è ancora più massacrante. Perché tenti in tutti i modi a rinnegare quello stesso amore, perché noi donne quando veniamo ferite tentiamo poi di farla ripagare a quello stesso uomo che ci ha fatto versare lacrime. Ebbene, tutte queste sensazioni  sono dentro di me, e non posso fare nulla per cancellarle.
    Quindi, se volete soffrire con la protagonista, se volete leggere di un amore così forte da superare le barriere del tempo e della guerra. Allora questo libro fa per voi. Ma se cercate un libro stile Harmoy, perché attratti dalla copertina e dal titolo, allora cambiate libro e leggetelo quando sarete pronti.
    Se mi posso permettere, leggere questo libro è come leggere un libro toccante ed emozionante .di Nicholas Sparks. Bisogna essere pronte nel cuore e nell'animo.

    A presto Ella

    P.s. Continuate a seguirmi a giorni news sul nuovo libro
    Perché Tu.

    Cosa aspetti? SBRIGATI a CONDIVIDERE questo post 👍
    Pin ThisShare on TumblrShare on Google PlusEmail This

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.

    QUALCOSA DI PIU' sarà disponibile su tutti gli store dal 3 LUGLIO
    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...