• Eventi
  • LifeStyle
  • Contatti
  • Segui il Canale di Youtube Aggiungimi su Facebook Iscriviti al mio gruppo Facebook Iscriviti a Istagram Seguimi su Twitter Aggiungimi su Google+
    tag foto 1 tag foto 1 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 7
    Qualcosa di più è disponibile anche su KINDLEUNLIMITED

    Con un poco di zucchero di Chiara Parenti

    Il libro di oggi, è un libro #Supercalifragilistichespiralidoso. Eh, sì!
    Perché il nuovo libro d +Chiara Parenti  è una vera e propria favola dei giorni nostri.
    Adoro questa scrittrice che già con il suo primo libro Tutta colpa del mare e anche di un mojito, (trovate la mia opinione QUI) mi aveva letteralmente conquistata. Ma adesso, mi ha fatto diventare una  "dipendente" del suo stile, delle sue storie ultra divertenti. A questo punto mi aspetto per Natale un coloratissimo libro sulle feste natalizie. 
    Lo stile di Chiara Parenti è unico, frizzante, irriverente, mai banale e soprattutto, scorrevolissimo.
    Come avrete intuito, anche dal titolo del post, il libro è  Con un poco di zucchero, secondo ebook di Chiara edito da #Rizzoli per la collana #youfell .
    La primissima cosa che ho apprezzato di questo nuova opera è il racconto dal punto di vista maschile. Finalmente un uomo che dice ciò che pensa veramente. Un uomo che pensa di voler far sesso in casa di sua sorella e con due nipoti pestiferi. Un uomo che ammette in tutta sincerità di "detestare", a volte, i suoi birbanti nipotini. Un uomo che appena vede la nuova tata la prende per una pazza proveniente da un mondo ultra terreno. Insomma voglio anch'io un Tommaso così!
    Tutto il libro è impregnato da quel colore rosa confetto che ti mette allegria, che ti fa venire il buonumore, che ti rallegra. Così quando lo leggi pensi solo cose belle.
    Posso dire che la morale che ne ho rivcavato io è: vivere la nostra vita con spensieratezza, con allegria, assaporando il tutto come se fosse uno stecchino di zuccehero filato. 
    Katie, la tata è per Tommaso, non solo la donna della sua vita, questo però si scoprirà a fine libro, ma è anche quel dolce zucchero filato rosa che servirebbe a ognuno di noi quotidianamente, per ricordarci sempre che la vita alla fine deve essere vissuta con un poco di zucchero e con tanta cincillà.
    Bravissima Chiara, aspetto il libro di Natale...
    Vero che ne hai in programma uno?

    Come sempre vi ricordo che io non sono una blogger letteraria, le mie opinioni sono il frutto dei miei umilissimi e discutibilissimi pensieri sui libri che scelgo di leggere.
    Pertanto non indico nè trama, nè link d'aquisto sul mio blog. E cosa più importante non assegno stelline.

    Grazie 


    Ella



    Cosa aspetti? SBRIGATI a CONDIVIDERE questo post 👍
    Pin ThisShare on Tumblr

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.

    QUALCOSA DI PIU' sarà disponibile su tutti gli store dal 3 LUGLIO
    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...