tag foto 1 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 7

Da leggere... ASSOLUTAMENTE La trilogia Il Professionista di Kresley Cole

Era da un pò di giorni che non pubblicavo qualcosa sul mio blog a parte il recentissimo cambio di titolo
al mio libro e il book trailer. Ma adesso, ne sentivo proprio la necessita. Scrivere un post di qualunque natura sia, per me equivale a parlare con un'amica, con la quale parlo di tutto. Da l'ultimo libro letto, a quello che ho mangiato la sera prima. Quindi ero arrivata a un punto di non ritrono, avevo tutto dentro e avevo bisogno di raccontarlo a qualcuno.
Come sapete, parlo quasi e solo di libri, anche se ultimamente sto scrivendo anche di altro e la cosa non mi dispiace affatto.
Ritornando ai libri. L'ultimo libro letto, che in realtà poi, non è l'ultimo libro letto... è la trilogia Il Professionista di Kresley Cole. Autrice che non consocevo e, che ammetto, mi ha stupito. 

Ho divorato i tre libri in una notte. Ho iniziato a leggere il primo alle 23:00 e ho smesso alle 5 di mattina. Ero stanca e per niente lucida la mattina, ma ne è valsa ASSOLUTAMENTE la pena.

Sapete già che la trama la trovate ovunque, perciò evito di scrivervela. Passo subito al dunque. Questa trilogia  è molto, molto  erotic romance. Diciamo che è sul genere dei libri che piacciono tanto  a noi donzelle. La protagonista è una sorta di vittima indifesa che viene protetta da un uomo di carattere che la comanda a bacchetta e che se non fa ciò che le dice la punirà. E indovinate come la punirà?
Ma con il sesso, naturalmente. ;) 
E' difficile parlare di un libro senza fare spoiler, molto difficile. 
Sono tentata come sempre di dirvi tutto, ma dato che io sono la prima che odia le anticipazioni, starò come sempre ZITTA. 

Ammetto che ho comprato il primo (perché è così che si fa quando non si sa se tutta la trilogia ci può piacere o meno), perché non c'era un libro che mi attirava in quel periodo. E devo dire che sto notando un gran colpo di cxxxo, nelle mie scelte. Vabbé, avete capito. Perché spesso e volentieri non sempre le copertine fighissime e bellissime che ci piacciono tanto equivalgono a un libro bello. Le cover di questa trilogia non sono brutte, ma non posso nemmeno dire che mi facciano venire voglia di  strapparmi i capelli.
Detto ciò, ho da fare un paio di apputi sulla storia, ma dirò giiusto due cose, evitando di fare spoiler. 
Il primo libro ti risucchia completamente, il secondo pure, anche se ammetto che nella seconda parte è diventato abbasstanza scontato. Nel terzo invece c'è un una sorta di crollo. Il libro diventa quasi scontato al limite del "ok, ho letto di meglio" ma ha una caratteristica che ammiro tantissimo in chi riesce a farlo. Nonostante nel terzo non ci sia questo coinvoligmento da fuochi d'artificio che ho trovato nel primo, il terzo riesce comunque a catturare la tua attenzione. E solo alla fine del libro dici "e che cavolo! Poteva essere un pò più dettagliata l'autrice e rendere lei meno scema!" 
Non è che l'autrice non sia stata attenta a queste cose, è solo il terzo non porta a un vero boom narrativo, finisce esattamente come ti aspetti già dal primo momento. Anzi, addirittura ti viene voglia di prendere a padellate in faccia la protagonista, che un momento prima non accetta questo uomo detto il siberiano (l'unica nota positiva e da sbavicchio è lui) e un momento dopo e lì che apre le gambe e tu lettore sei ancora più attento a leggere, ma non tanto per gli orgasmi di lei, quanto a capire lui che cosa le farà. 
In fin dei conti è il siberiano che attira l'attenzione. E meno male mi viene da dire.  Tutto sommato bella trilogia, piacevole storia e un protagonista maschile da 10 e lode. ^_^

Comunque ritornando alle padellate in faccia, c'è un altro libro che le merita tutte, ma ve ne parlerò in un altro post. 
Come sempre lasciatemi un commentino. 

Au revoir
Ella
Cosa aspetti? SBRIGATI a CONDIVIDERE questo post 👍
Pin ThisShare on TumblrShare on Google PlusEmail This

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...