tag foto 1 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 7

L'amore più giusto è quello sbagliato di Chelsea Fine

La prima cosa ad avermi attratto di questo libro è la copertina. Come al solito io sono di quelle
persone che si lascia influenzare tantissimo dalle cover.
Care case editrici scegliete sempre copertine fighe come questa, e io giuro che vi compro tutti i libri.
LO GIURO! ;)

Allora, prima opera che leggo di questa autrice e, devo dire che non mi ha affatto delusa. Naturalmente mi è capitato di leggere un po' di opinioni sul web prima dell'acquisto. Diciamo che non le ho cercato, mi sono capitate davanti agli occhi, navigando sul web. Per lo più non c'era una giudizio totalmente positivo, così come negativo. E questo è stato un altro dei motivi che mi ha spinto all'acquisto. I pareri erano metà positivi e metà negativi.  
Io l'ho letto e mi sono fatta una mia idea, che è esattamente a metà dei due pareri contrastanti.
L'amore più giusto è quello sbagliato di  Chelsea Fine.

Il libro rientra nel genere del new adult per via della giovane età dei protagonisti.

Levi e Pixie sono sempre stati amici fin da bambini, si sono sempre voluti bene e anche se entrambi nascondono molto bene l'attrazione che provano entrambi l'uno per l'altra, saranno costretti a fare i conti con la realtà.
Levi è il motivo del profondo dolore che porta dentro di sé Pixie, dolore che ha lasciato per sempre un segno evidente sul suo corpo: una lunga cicatrice sul petto. Ma allo stesso tempo Levi è anche la parte lesa, anche lui come Pixie soffre molto per la perdita di sua sorella. Un triangolo che miscela alla perfezione due vite: Levi e Pixie che devono fare i conti tutti i giorni con la triste realtà. Per di più abitando anche nello stesso albergo in cui lavorano.
Come sapete odio fare spoiler, e qui, ne ho fatto già abbastanza. Quello che posso dirvi è che, questo libro è stato costruito in maniera "lenta" da parte dell'autrice. Tutto avviene con un calma e una pacatezza unica. L'autrice ci dà l'opportunità di conoscere gli stati d'animo dei due personaggi, il loro trascorso, le loro sensazioni anche in momenti diversi, e, soprattutto la forte attrazione che provano l'uno per l'altra, ben celata fino poi all'epilogo. Non è un libro che sprizza erotismo e sesso da ogni pagina, anzi, è tutto il contrario. Quel poco di leggermente hot che c'è, avviene verso la fine.  E tu lettrice sei così contenta che questi due ragazzi abbiano finalmente consumato che vorresti leggerne ancora.
Ho apprezzato moltissimo le frasi sparpagliate qua e là sul concetto dell'amore. Credo che siano state la ciliegina sulla torta.  
Questo dialogo è tratto dal libro "l'amore più giusto è quello sbagliato". Mi aveva colpito tantissimo questa frase, che in un certo senso racchiude in sé tutta la particolarità di questo libro.
Un libro che per certi versi ho odiato, ma allo stesso tempo ho apprezzato.
Ho apprezzato il fatto che l'autrice si sia concessa del tempo per raccontarci il dramma dei protagonisti. Ho apprezzato il fatto che è un libro costruito volutamente in maniera lenta per farti comprendere fino in fondo tutta la storia e, ho apprezzato molto l'amore di Pixie e Levi: genuino, sincero, forte e unico. Ma allo stesso tempo ho anche un pò detestato questo libro. Perché se l'amore è forte e non ci sono limiti e ostacoli allora perché non andare in contro all'amore?


Adesso che sapete come la penso su questo libro, aspetto voi. Vediamo se voi fate parte di quella schiera di persone a cui è piaciuto, oppure no.

Ella <3




Cosa aspetti? SBRIGATI a CONDIVIDERE questo post 👍
Pin ThisShare on TumblrShare on Google PlusEmail This

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...