tag foto 1 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 7

E sarà bello morire insieme di Manuela Salvi



E sarà bello morire insieme è un libro che mi ha piacevolmente stupito. Una storia tutta italiana che
parla di mafia, amore, adolescenza e voglia di diventare qualcuno nella vita.
L'ho letto in un paio di giorni, complice un'influenza e un bel letto caldo con tanto di piumone, tachipirina e tazza di latte fumante e mi sono lasciata risucchiare da questa bella storia. 
Un libro racconta di due adolescenti italiani, una ragazza del nord figlia di un giudice e un ragazzo del sud, figlio di un capo mafia, per l'esatezza la vicenda è narrata in sicilia, una terra colorata e ricca di fascino.
Ovviamente, sapete già che non è mia abitudine mettere sinossi o altro, (non mistancherò mai di rieterlo, io sono una blogger atipica. Da me niente stelline, lo sapete, vi parlo con il cuore)
Due cose mi hanno attirato verso questa nuova lettura: la prima è il titolo che ti lascia immaginare mille cose, la seconda è la copertina, questi due ragazzi che si abbracciano, credo che  sia uno dei pohi libri ad avere il titolo e la cover azzeccati e, credetemi è difficilissimo trovarne.

 Il libro racconta di questo principio di storia d'amore tra i giovani protagonisti con semplcità, non ci sono litigi nè odio profondo, come siamo abituate a leggere fin dalle prime pagine nella maggior parte dei libri. E' semplicemente l'incontro tra due ragazzi che frequentano la stessa classe e che per puro caso si ritrovano a completare un esercizio pratico insieme. E da lì che il loro amore inizia. Bianca e Manuel sono figli di due mondi diversi, uno della giustizia e l'altro della sregolatezza. Ma per amore di entrambi sono disposti a cambiare, o perlomeno ci provano.
Ci sono un paio di cose che non mi sono piaciute.
La prima sicuramente è il poco sviluppo della trama dalla seconda metà del libro, avrei preferito leggere un pò più cose tra di loro, non che tutto si riduca al "io ti amo, tu mi ami, stiamo insieme".
E poi alla irrealtà del finale.
Tranquille, non ve lo svelo, ma non lho trovato molto realistico. Quando lo leggerete mi direte. Per il resto è una bella lettura che ti fa immergere nella storia fin dalle prime pagine.

Come sempre grazie della vostra attenzione.
Se potete lasciatemi un commentino, ci conto.

Ah, da soli due giorni è uscito il seguito del mio libro Odiare Amare Baciare su tutti  gli store digitali.
Dategli un'occhiata.

Ella <3 



Cosa aspetti? SBRIGATI a CONDIVIDERE questo post 👍
Pin ThisShare on TumblrShare on Google PlusEmail This

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...