tag foto 1 tag foto 1 tag foto 2 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 7

27 nov 2016

THE CROWN - la serie targata NETFLIX

La serie più bella che abbia mai visto, di pari passo a Downton abbey, è THE CROW.

Ho scoperto questa serie per caso, girovagando sul web alla ricerca di infomazioni sulla nuova stagione di "Una mamma per amica - Gilmore girls".
La prima cosa che ha attirato la mia attenzione è stata l'immagine principale della serie.


SCOPRITE PERCHE'...


Già da questa foto avevo capito che la serie era nelle mie corde.
Il secondo passo che ho compiuto è stato quello di vedermi il trailer sia in italiano che in inglese.
E infine, armata da click compulsivo, ho aderito a #NETFLIX.


Credo di aver detto tutto.

Ora vi dico perché secondo me, dovete vedere questa serie.

Dovete vederla perché non è la classica serie romanzata. Qui non si parla solo di amore, o di drammi familiari. Qui, in questa serie l'unica e incontrastata protogonista è solo lei: LA CORONA.
 


Dovete vedere questa serie perché racconta fatti reali, e non improvvisati pettegolezzi di una giovane regina.

Dovete vedere la serie, perché THE CROWN è perfetta in tutto: dagli attori, perfetti nei loro ruolo e nelle somiglianze con i veri protagonisti della storia. Per i dialoghi, centrati e per nulla banali. Anzi, così calzanti da essere a volte loro stessi i protagonisti di tutte le vicende.
Per l'ambientazione grigia che fa tanto fumo di Londra (parafrasando un titolo di uno dei film di Alberto Sordi). Quello stesso grigio che caraterizza ogni minima inqudratura e che si miscela bene con l'ambiente austero e così ENGLISH di cui tutta la serie è imperniata.
Le inquadrature nette, precise, che scavano nell'animo dei personaggi, mettendo in mostra le loro debolezze, ma anche la loro forza. E' proprio per la staticità delle inquadrature che la serie (a mio avviso funziona molto bene), non ci sono improvvisi movimenti, niente zoom, caratteristica dei film anni '80; non ci sono sottofondi musicali o inutili e con fronzoli senza senso.
E' una serie così semplice, che nella sua sempicità la rende MERAVIGLIOSA.
L'esperienza mi ha insegnato che riuscire ad avere un materiale grezzo (le riprese del film) così già definite e piene di pathos prima della fase di montaggio significa avere il perfetto materiale su cui lavorare.

Ho apprezzato motissimo la sigla inziale di ogni puntata, che mostra la fusione dell'oro per realizzare le croci che si trovano in cima alla corona e lo straordinario gioco di luce per mettere in risalto quel pezzo di metallo dal grandissimo valore.

Lo so cosa state pensando... perché è la stessa cosa che ho pensato anch'io: "Perché devo vedere una serie incentrata sulla famiglia reale inglese? E non guardarmi invece i miei bei vampiretti?"
Ebbene, credo di avervelo già detto prima, la serie non è incentrata solo sulle vicende personali dei reali inglese, ma soprattutto sulla corona e tutto ciò ch ruota attorno a essa.

E' la CORONA che prende le decisioni, non la donna. E' la CORONA che governa e collabora con le istituzioni. Ed è per la CORONA che i protagonisti delle vicende compiono delle scelte a discapito di altre.

Conosciamo una principessa Margaret libertina, che per dovere della CORONA accetta di non dare più scandalo di sè. Un principe Filippo che rinucia a tutta: lavoro, nome, titolo per stare accanto alla CORONA come principe consorte. Un  Winston Churchill ormai anziano e ammalato che non lascia la guida del governo per guidare sulla retta via una giovane regina; e infine una Elisabetta che incarna la CORONA meglio di quanto le sia stato chiesto.


 
La serie si inquadra nel periodo storico successivo alla seconda guerra modiale; quando una giovane Elisabetta sale al trono d'Inghilterra e il suo mondo di principessa reale, la sua vita di moglie "obbidiente" (parola che fa aggiungere lei durante la celebrazioni dei voti matrimonaili),  sono stravolti dalla CORONA.

Dieci puntate che accendono la curiosità e ti fanno venire voglia dai sapere cosa accadrà nella prossima puntata.
Sono felice che Netflix abbia già confermato una seconda stagione con altrettanto dieci puntate. E che i vertici di N, abbiano deciso, forse, di puntare su altre quattro stagioni, esclusa la seconda già programmata.

Quindi miei cari amici orfani di Downton Abbey, non preoccupatevi  THE CROWN  vi regalerà le stesse emozioni della vostra serie preferita, forse anche qualcosa di più!
 Perciò BUONA VISIONE a voi che ancora non l'avete vista e tanta pazienza a me, per l'attesa.

Ella <3

Lasciatemi un commento, i vostri pensieri alimentano il mio blog. 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...