tag foto 1 tag foto 1 tag foto 2 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 7

28 mar 2017

Cocky Bastard di Vi Keeland e Penelope Ward - opinione


ATTENZIONE!!!
Il libro è in uscita il 13 luglio con il titolo Bastardo fino in fondo, edito da Newton Compton.


Quando leggete Vi Keeland o Penelope Ward rizzate le orecchie, perché vi assicuro che le loro opere non passano inosservato. Se poi queste due donne si uniscono, ecco creare dei romanzi che non posso non essere tra i preferiti di sempre.
A quattro mani hanno scritto: Stuckup suit, Cocky Bastard e Playboy Pilot. Oggi vi parlerò di Cocky Bastard. Ancora inedito in Italia, ma se qualcuna di voi legge in inglese, vi consiglio assolutamente di leggerlo. E’ uno stand-alone, quindi potete leggerlo senza preoccuparvi del finale.

 
SINOSSI: Lui era quella persona che apparteneva alle mie fantasie più selvagge, non a
Un sexy, arrogate australiano di nome Chance era l’ultima persona che mi aspettavo di incontrare nel mio viaggio attraverso lo stato.
Quando la mia macchina si è rotta, abbiamo fatto un patto. L’unica cosa che so è che stavamo viaggiando insieme, passando notti piene di tensione sessuale e prendendo deviazioni impreviste.
Il mio banale viaggio si è trasformato nell’avventura di una vita. Era tutto divertimento e giochi finché le cose si sono fatte intense.
Lo volevo, ma Chance non avrebbe fatto una mossa. Pensavo che anche lui mi volesse, ma qualcosa lo tratteneva.
Non era nei piani innamorarmi del bastardo arrogante, soprattutto quando sapevo che le nostre strade si sarebbero separate.
Tutte le cose belle devono finire, giusto?
Tranne la nostra fine che non l’ho vista arrivare.
una sosta nel bel mezzo del Nebraska.
CONTINUA A LEGGERE...


Con questa storia riderete, e tanto anche, vi emozionerete e vi innamorerete. È impossibile non farlo, Chance con il suo atteggiamento da cocky bastard, le battutine maliziose sempre pronte, la sua dolcezza e caparbia nel fare le cose nella vita. Aubrey che tiene testa a quell’arrogante motociclista che cerca di tirarle fuori il coraggio di vivere e affrontare le cose che le stanno succedendo nella vita. Purtroppo Chance si rivela essere davvero un bastardo, ma credetemi, ha tutti i suoi buoni motivi. Sarà in quel punto che vi avrà conquistato il cuore, quando saprete perché si è comportato così. Già dalla trama lo avrete capito, Chance dovrà riconquistare il cuore della sua princess Aubrey e ci metterà tutto se stesso per farlo e voi sarete lì a fare il tifo per lui.



Credo che la Keeland e la Ward siano state davvero brave a creare dei personaggi così intensi e così compatibili, per non parlare di quella tensione che c’è nell’aria ogni volta che quei due sono vicini. Questo dimostra come spesso non c’è bisognoo di tante scene di sesso per creare dei personaggi sexy e rozzi. Posso dire che l’attenzione del lettore non si abbassa mai, soprattutto la prima parte della storia, sono sicura la leggerete tutta di un fiato. E poi quale elemento più originale di una capra per amica? Eh sì, Chance e Aubrey faranno un incontro un po’ fuori dal normale, una capra cieca che sviene quando si spaventa.
Vi consiglio di leggere questa storia e anche gli altri libri delle due autrici, non vi deluderanno.

 Un bacione Sara :)


Vi ricordo che da domani sarà aperto un GIVEAWAY con in palio due libri digitali di una delle autrici italiane più adorate degli ultimi tempi. Curiosi di sapere chi è?

Vi basterà aspettare fino a domani.
Ella <3 


7 commenti:

  1. Storia simpatica e spero esca presto in italiano e che facciano una buona traduzione, Sara complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :) si adoro quelle due autrici <3

      Elimina
    2. Brava Sara. Mi hai fatto venire la curiosità di leggerlo, soprattutto per la capretta. ;)

      Elimina
    3. È la migliore. Sopratutto dopo che sai che davvero le capre possono svenire quando si spaventano xD

      Elimina
  2. Adoro tutti e tre i libri.. bellissimio <3

    RispondiElimina
  3. spero tanto che esca presto in Italia, la mia curiosità è alle stelle!! bravissima Sara :) :)

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...