Amami Adesso,

Amami Adesso di Pepper Winters. Opinione in anteprima

11:00:00 Ella Gai 0 Comments

Quarto volume della Indebt series scritta da Pepper Winters, arriva in Italia Amami adesso, grazie a Newton Compton, nove mesi dopo dall’uscita del capitolo precedente.
Si tratta di una serie dark romance formata da sette libri, tutti legati fra loro chiaramente.
La serie tratta la storia di Nila e Jethro, legati da un’eredità che obbliga Nila a sottostare a Jethro, il quale sarà il suo padrone fino alla sua morte durante il debito finale.
Spero che abbiate capito almeno a grandi linee il tipo di storia, perché se mi sbottonassi più di così entrerei troppo nel dettaglio e non avreste più gusto a leggere.
Che dire? Vi lascio alla mia recensione e che siano i fatti a parlare.

AVVERTENZE:
  • Prima di leggere Amami adesso è necessario leggere i libri precedenti, al fine di capire la storia.
  • Non leggete la recensione se non volete spoilerarvi cosa è successo nei libri precedenti.
  • Questo libro è un dark romance, quindi se non apprezzate il genere e i tratti tipici che lo distinguono, evitate la lettura come la peste nera.

    Non sapete cos'è un DARK ROMANCE? Vi rimando a questo link in cui lo scoprirete  QUI
.

.

Vi ricordate come è finito il terzo capitolo? Il fratello di Nila era riuscito a riportarla a casa sfruttando il potere dei media e facendo appello alle forze armate. In condizioni normali saremmo stati tutti felici e contenti, ma qual era il problema? Nila e Jethro si erano appena confessati il loro amore e finalmente avevano deciso di unirsi per combattere il padre e la nonna di Jethro e liberarsi dell’eredità dei debiti. 
Nila arriva a casa a Londra distrutta, ha paura per Jethro, per ciò che potrebbe accadergli mentre lei è lontana. Vuole tornare indietro, vuole stare con il suo amore e avere un lieto fine meritato.
Anche Jethro è distrutto dalla partenza di Nila. Sa che ora, dopo essersi esposto davanti a suo padre, rischia la morte per essere venuto meno alla lealtà che deve agli Hawk e all’eredità che tutti devono rispettare.

 
L’avevo rapita, umiliata e fottuta e alla fine l’avevo amata.”

 Il padre di Jethro tira a tutti noi un colpo basso. Gli offre un patto. Lo lascerà vivere solo se inizierà a prendere delle pastiglie per congelare la sua sindrome da VEP (very empathetic person) e diventare la persona che serve per portare a termine il percorso dei debiti. Jethro accetterà solo perché il padre aggiunge una clausola: se non accettasse e morisse, quando andranno a riprendere Nila, verrà assegnata al suo sadico fratello Daniel. Quindi per buona parte del libro vedremo un Jethro molto peggiore rispetto a quello del primissimo volume e Nila si sente sia persa che combattiva al tempo stesso. Deve combattere per entrambi contro Cut e deve combattere contro Jethro per riportarlo alla vita.
Naturalmente il libro terminerà con un terribile cliffhanger che, per chi non legge in lingua e/o non ha modo di trovare nessun tipo di anticipazione, gli farà venire voglia di strapparsi i capelli fino ad agosto, quando uscirà Maledetta voglia di te.

Il quarto libro, come tutti gli altri mi è piaciuto. Premettendo che io ho già letto tutta la serie in inglese e la sto solo rileggendo in italiano giusto per fare le recensioni senza dire cavolate – siccome l’ho letta un anno e mezzo fa.
Questo libro è un po’ straziante inizialmente perché vedere Jethro messo di nuovo sotto schiaffo da suo padre, quando si fa appena liberato, è fastidioso.
Nila è un bellissimo personaggio. Forte, fiera, bella, astuta, dolce, compassionevole. A mio parere è una delle protagoniste migliore mai scritte nell’ambito del romance.
Purtroppo è difficile recensire il capitolo di mezzo di una storia così lunga. Ci sarebbero tante cose da dire ma non voglio fare spoiler.
Quindi, la serie è bellissima, il libro è bello (ma anche se non lo fosse e avete già letto i primi tre che fate, non andate avanti?). Perciò questa è una lettura che consiglio agli amanti del genere, e anche a chi volesse sperimentarlo per la prima volta.
L’unica cosa è che dovete armarvi di tanta pazienza, perché sì che i primi quattro sono già usciti e uscirà fra un mesetto il quinto, ma se la storia è maestra prima di leggere il sesto e il settimo capitolo potreste dovere aspettare anche parecchi mesi.

Per il momento è tutto ragazzi, una buona lettura e un buon proseguimento a voi.
Marcella :*



0 commenti:

Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
tag foto 1 tag foto 1 tag foto 2 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 7