tag foto 1 tag foto 1 tag foto 1 tag foto 1 tag foto 2 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 7

5 feb 2018

Incontro Reale Vol. 2 - Emma Chase [recensione in anteprima]

“Leggere regala conoscenza e la conoscenza è potere; di conseguenza leggere è potere. Il potere di conoscere, apprendere e comprendere…anche il potere di sognare. Le storie ci ispirano a raggiungere i vertici, ad amare profondamente, a cambiare il mondo ed essere più di quanto abbiamo mai pensato di poter essere. Ogni libro ci consente di fare un sogno nuovo”. 

 

Avevamo già conosciuto il principe Henry nel libro precedente e anche la giovane Sara, qui verranno svelati meglio i loro caratteri e saranno solo più forti rispetto a prima. Henry è l’erede al trono del principato di Wessco, dopo che il fratello Nicholas ha abdicato per poter sposare la sua Olivia. Henry si ritrova a osservare uno stretto protocollo e la nonna oltre ad essere la sua regina è quella che lo tiene più sotto controllo. Non riesce più a vivere la sua vita tranquillamente, costretto sempre a seguire l’etichetta; la regina esasperata lo spedisce nella tenuta di campagna e lì il nostro principe azzurro avrà un’idea sensazionale… un reality show reale. Il principe ospiterà venti ragazze nobili e vergini e solo una conquisterà la corona di futura regina. C' solo un piccolo problema Henry non farà bene i suoi calcoli perché sarà sempre più attratto dalla giovane Sarah che è lì per aiutare la sorella. Sarà sempre più affascinato da lei, con i suoi modi delicati e la sua timidezza. Non tutte le favole però hanno un lieto fine e Henry sarà costretto a fare i conti con le sue idee bizzarre e i suoi doveri a discapito dell'amore.
Se devo essere la grande speranza reale per il mio paese, allora siamo tutti completamente fottuti.


È stato un libro davvero bello, lo stile della Chase è unico ricco ironia e sensualità allo stato puro. La chease è riuscita a creare due personaggi diversi tra di loro ma che si sanno compensare bene, Henry ribelle e sensuale, Sarah timida e impacciata. 
 
Non sono mai stata una cheerleader, ma se avessi i pompon li agiterei finché non mi cedono le mani.

Hanno entrambi dolori alle spalle però hanno la forza di voler migliorare, di non aver paura, sono “una strana coppia, il ragazzo triste e la ragazza spaventata”; lui insicuro, convinto che non sarà mai un buon re, lei rinchiusa nel suo mondo grigio e nel suo guscio. Henry riuscirà a ritrovare la fiducia e Sarah a rompere il suo guscio. Mi è piaciuta la sintonia che si è creata tra i due subito, senza giri di parole, hanno subito ammesso i loro sentimenti, non si sono fatti prendere dalla paura, sono cresciuti insieme giorno dopo giorno. La regina è pronta a sistemare tutto separandolo, nonostante il distacco i due continuano ad amarsi. Incontro reale è un libro che consiglio se vi va di farvi due risate e sognare dentro le stanze di un castello.

Francesca

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...