tag foto 1 tag foto 1 tag foto 1 tag foto 1 tag foto 2 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 7

23 apr 2018

Dancing Queen - Una principessa a Roma di Melinda Miller [recensione in anteprima]

In questa storia troviamo due amiche, Jasmine e Holly, così diverse tra loro eppure così legate fin dai tempi del college: Jasmine è la figlia dell'ambasciatore indiano a Londra e promessa sposa da quando aveva dieci anni al principe Kabir; Holly è una pazza scatenata che rinuncerebbe a tutto tranne che al buon cibo! Le due si ritrovano a fare un ultimo viaggio prima del matrimonio di Jasmine, con l'accordo di non rivelare le vere identità, infatti Holly sarà la Principessa (che tutto sembra tranne che una principessa) e Jasmine sarà la sua dama di compagnia. Appena mettono il piede nell'albero extra lusso dove dovranno alloggiare, vengono accolte da Romeo, il maggiordomo dagli occhi grigi e da una gran massa di muscoli. Il ragazzo è adorato dalle ricche turiste straniere e anche Holly e Jas non sono immuni dal suo sguardo penetrante e dai suoi modi impeccabili.
Durante un imprevisto, il giovane bluter si rende disponibile a far conoscere le meraviglie della città eterna alla principessa Jasmine. Tra un giro in vespa e sorrisi ammaliant,i tra i due nasce del feeling.
L’ebbrezza di questi giorni spensierati sfumerà con la fine del weekend, quando il karma della futura principessa dovrà compiersi e lei rientrare a Londra. Riuscirà Romeo a rimescolare le carte del destino e vivere la sua favola d'amore con la sua “Julietta”?


Leggere questo libro è stato come immergersi in un mare cristallino dopo un inverno piovoso e freddo, praticamente l'ho divorato in pochi giorni! Ti tuffi e ti senti travolta da mille sensazioni, prima tra questi la gioia di un nuovo amore!
Chi di noi non si è mai innamorato durante le vacanze estive? Eh si, perché d'estate tutto può succedere, anche innamorarsi di un paio di occhi grigi e dei gesti delicati, soprattutto se sei una principessa e sai che quello sarà il tuo ultimo viaggio prima di affrontare un nuovo cammino: quello matrimoniale. E cosa c'è di meglio di un bel viaggio a Roma? Sembra proprio di essere nel film Vacanze Romane con Audrey Hepburn, infatti è proprio grazie a questo film che le due ragazze scelgono come metà Roma. Durante una gita, Romeo fa scoprire alle ragazze le meraviglie della Città eterna, passando dal Colosseo fino alla famosa Bocca della Verità. A mettere del pepe in questa storia ci pensa Holly che, spacciandosi per la Principessa, ne combinerà di tutti i colori, come per esempio fingersi incinta dell'amico gay di Romeo solo per entrare gratis al Colosseo per una foto che testimoni la sua visita al monumento. Vi starete sicuramente chiedendo: anche Holly troverà l'amore? Ebbene sì, ma con il sosia di Russell Crowe!
 
Che la vita non si misura attraverso i respiri, ma bensì contando i momenti che ci fanno mancare il respiro. Jas, in questo momento faccio fatica a respirare e credo che per te sia lo stesso. Perché non ci diamo una possibilità e vediamo cosa succede?”


Ho apprezzato l'idea dell'autrice di non mettere scene troppo spinte, cosi da mantenere il libro delicato, ma allo stesso tempo divertente (magari poteva mettere qualche bottarella tanto per rivendicare il lato da seduttore di Romeo), ma va bhè.
La descrizione dei personaggi è così minuziosa che riesci ad immaginarteli solo leggendo poche righe; per quanto riguarda Jasmine sembra assomigli a Pocahontas, per via delle sue origini indiane. Dopo mille peripezie alla fine Romeo convincerà Jasmine che il Karma fa accadere gli avvenimenti segnati dal destino.
In conclusione consiglio questo libro per chi vuole vivere un'amore d'altri tempi, fatti di sensazioni a pelle, e vivere delle vere e proprie “Vacanze Romane”.
A presto.
Anto Lettrice

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...