tag foto 1 tag foto 1 tag foto 1 tag foto 1 tag foto 2 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 7

26 giu 2018

Trinity - Soul Vol3 di Audrey Carlan [recensione in anteprima]

Ben ritrovate a tutte, siamo arrivate alla fine della storia tra Chase e Gillian, una storia tormentata e ostacolata.
Avevamo lasciato la nostra coppia alle prese con il giorno del loro matrimonio e al rapimento di Gillian, opera di Daniel il suo ex fidanzato che, definito noioso nel primo libro, ma che alla fine tanto noioso non era.


È una situazione terribile. 
Ho a che fare con un pazzo che 
non vuole solo che io lo ami, 
ma anche che io diventi l’incarnazione 
dell’immagine idealizzata di me.
Un’immagine che non conosco.

Daniel è ossessionato da Gillian, un amore malato, un amore violento ed ossessivo che nella sua mente vede come giusto. Gillian non sa che fare ma, cerca di trovare un contatto con il vecchio Daniel finché Chase non riesce a trovarla. Come il più classico dei cliché, Daniel riesce a scappare e a colpire ancora gli affetti di Gillian. Sa come ferirla, nella sua testa malata lei lo ama e Chase le ha fatto il lavaggio del cervello. Una serie di eventi e un matrimonio segreto faranno agire Daniel più in fretta e quindi a commettere degli errori. Chase saprà come sfruttarli e porre rimedio a questa situazione che crea dolore alla sua amata, sa che deve proteggere lei e il frutto del loro amore rischiando anche la sua vita. Molte saranno le vittime e molti gli eroi.
 
Io appartengo a Chase e so che non mi lascerà mai andare.
 
Come già detto per il secondo volume, ho amato particolarmente la scelta di questa autrice. Ha trattato un tema importante: l’amore malato e ossessivo che porta alla violenza. A questo contrappone l’amore sano e puro, che cura e fortifica. Gillian, nonostante tutto, si dimostra una donna forte; dimostra le sue paure e debolezze. Si affida all’amore di Chase e vive per lui e ora per il frutto del loro amore. Chase è un uomo che non sa come affrontare tutta questa situazione; deve affrontare i suoi lutti ed essere forte per Gillian e di sicuro non deluderà. 
 
Niente può succedermi se sono con lui. Solo con lui. Sono circondata dal suo amore.

Daniel è il classico psicopatico che non riesce a vedere il male che fa, nella sua mente tutto è giusto anche i segni che ha lasciato sul corpo di Gillian. È un libro molto particolare, anche nella struttura perché avremo tre POV: Gillian, Chase e Daniel, entremo in sintonia con ognuno dei personaggi e vedremo come agiscono e pensano nelle diverse situazioni. Nonostante il tema è un libro che si legge facilmente perché la storia è molto scorrevole. Ora non mi resta che aspettare gli ultimi due volumi che parlano d Maria e Kat, sorelle di Gillian e vedere come sarà la loro storia e se avranno il lieto fine che meritano nonostante le ferite. 

Un bacio Francesca

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...