Seguimi su Instagram Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Segui il Canale di Youtube

tag foto 1 tag foto 1 tag foto 1

11 feb 2019

L'ultima notte di Samantha Towle [recensione in anteprima]

Ben ritrovate readers, oggi è il giorno in cui voglio superare i miei limiti e le mie paure, voglio correre contro il tempo, proprio come vuole la mia ultima lettura. Sto parlando di “L’ultima notte” di Samantha Towle, libro autoconclusivo che fa parte della “Revved series”. Questo nuova storia ci porterà nel mondo della Formula1 e ci farà conoscere Andressa, meccanico di auto da corsa, e Carrick, pilota di Formula1. Non mi resta che dirvi, allacciate le cinture e andiamo a scoprire questo mondo fatto di motori, corse e adrenalina. Andressa- “Andi”- Amaro è un meccanico di Formula1, dopo anni è riuscita ad ottenere quello che vuole e la sua unica regola di vita è mai innamorarsi di un pilota di Formula1.

Per me avere una relazione con un pilota

non è contemplato




Carrick Ryan è tutto quello che Andi rifiuta: pilota, bello come il sole e un playboy fatto. Il loro primo incontro è ricco di scintille e carica sessuale e per Carrick inizia la sua sfida più importante: convincere Andi a superare i suoi limiti e la sua stupida regola.
Parlare di questo libro non sarà facile pe una serie di fattori ma proverò comunque a dirvi cosa ne penso.
Andressa è una giovane ragazza che vive per i motori, la sua vita gira da sempre nel mondo delle quattro ruote e quando riesce a realizzare il suo sogno sa che non può rischiare di perderlo, soprattutto se quella tentazione è un pilota, anche se bello come un adone non può cedere alla tentazione per una serie di motivi.


Carrick è sesso allo stato puro: bello, pilota, ricco e dannatamente sensuale. Nessuna donna sa resistergli e quando Andi lo rifiuta, lui farà di tutto per conquistarla: sarà il suo “migliore” amico proprio per sottolineare che tra loro non ci sarà mai del sesso, ma Carrick vuole conquistare Andi e farà di tutto per far cadere le sue barriere.
È una storia ricca di passione tra i due protagonisti, ma anche piena di tira e molla. Andi ama Carrick in modo intenso ma ha paura di lasciarsi andare, non vuole perdere un’altra persona cara per colpa della velocità, per colpa di una passione e non riesce a superare il panico nel vederlo correre e farà di tutto per lasciarlo andare.
Carrick è un uomo che sa cosa vuole, lotta per Andi e farà tutto ciò che è in suo potere per tranquillizzarla ma non è sempre facile. Sa cosa vuole e il suo cuore e la sua anima gridano a gran voce il suo amore per Andi.

Carrick è un playboy. E un pilota.

Pilota uguale male.

E la mia piccola sbandata- o qualunque cosa fosse,
tipo il- mio- corpo- vuole- il- suo- corpo è sparita.


È stata una lettura un po’ “strana” perché abbiamo da una parte Andi che ama ma non si lascia andare e Carrick che fa di tutto per conquistarla, anche quando stanno insieme Andi nega i sentimenti che prova per lui, la sua testa è come bloccata dal timore di soffrire e proprio questa negazione è il centro di tutta la loro storia. Se Andi è insicura, Carrick sa che non può lasciarla andare e sa che comunque deve essere lei a capire di voler stare con lui perché, comunque, è intenzionato a restare nella sua vita per molto tempo. Un romanzo ricco di amore anche quando sembra tutto perduto perché in fondo anche se Andi vive nel panico, sa che non può vivere senza il suo pilota.
Un libro che vi consiglio perché aiuta a capire che non si può vivere nel timore del passato. Un bacio
Francesca



Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...