Seguimi su Instagram Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Aggiungimi su Google+ Segui il Canale di Youtube

tag foto 1 tag foto 1 tag foto 1

2 apr 2019

Il principe svedese di Karina Halle [recensione]

Eccomi qui a parlarvi de “Il principe svedese” di Karina Halle, un romanzo che vi farà sognare un principe azzurro tutto vostro.
Vi premetto che sarà una storia che inizia in modo paradossale, ma che alla fine vi farà fare tante risate. Insomma... un libro che leggerete con il sorriso.

Maggie è una studentessa universitaria a cui è stato strappato il sogno di diventare giornalista, in una sola notte il suo mondo viene messo sottosopra, i genitori vengono assassinati e si trova costretta a fare da tutrice ai suoi fratelli minori.
Viktor, principe svedese, si ritrova ad essere il nuovo principe ereditario dopo la morte del fratello, un ruolo che fa fatica ad accettare e proprio per questo decide, con i consenso del re e della regina, di partire per un mese.
L’incontro tra Maggie e Viktor è alquanto assurdo, Maggie si ritrova a fare la cameriera e durante il suo turno posa gli occhi sulla bellezza nuda e cruda di Viktor. Viktor resta incantato da Maggie, ma la rincontrerà in un’altra situazione.
Quando Maggie scopre l’identità di Viktor ne resta scioccata ma, nonostante questo, alla riesce a trattarlo come un normalissimo ragazzo di trent’anni.
Tra viaggi e lettere Maggie e Viktor vivranno una bellissima storia d’amore, anche se qualche ostacolo non mancherà di sicuro.



Lo so che sei qui. Che ci sei per me.
E poi non ci sarai più.

Come vi dicevo l’inizio del romanzo è un po’ strano perché Maggie si ritrova a scoprire che i genitori sono stati uccisi, ma rimane impassibile, un inizio poco realistico che però, non mi ha fermato nella lettura.
La storia ha un ritmo molto scorrevole, i due protagonisti sono davvero unici. Maggie è una ragazza forte anche se lei non ci crede, ha dovuto affrontare un cambiamento radicale nella sua vita e non ha avuto il tempo di affrontare il suo lutto. Ha perso tanto ma per l’amore della famiglia si è fatta forza e anche quando pensa di aver perso l’amore della sua vita, un legame indissolubile le farà capire che è ora di lottare per il suo lieto fine.
Viktor all’apparenza sembra forte ma è un uomo distrutto a causa della perdita del fratello. Il protocollo reale, gli vieta di mostrare la sua sofferenza in pubblico. Perciò quando pensa di aver trovato finalmente la felicità un imprevisto lo farà cadere. Ma lui farà di tutto per riprendersi la sua principessa: Maggie. 

L’amore è mercuriale, va dove vuole, quando vuole.
Non è una cosa che si sceglie.
L’amore è qualcosa che ti capita.
Proprio la sofferenza farà avvicinare questi due ragazzi distrutti da un dolore superiore e proprio da quest’ultimo partiranno per vivere la loro storia.
Ora non pensate di leggere di drammi e/o sofferenze anzi la storia è molto divertente e si leggerà con piacevole divertimento, sempre con il sorriso sulle labbra, perché alcune scene saranno davvero esilaranti.
Mi piace molto lo stile narrativo di questa autrice, mai pesante o banale, sa come catturare l’attenzione del lettore, consiglio questa lettura perché facile e poi ci permette di sognare.
Un bacio Francesca.

1 commento:

  1. Questo libro sembra fantastico, mi è venuta voglia di leggerlo!
    Baci,
    Ale
    New post: https://styleaholiccom.wordpress.com/2019/03/31/vintage-python/

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...