Seguimi su Instagram Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Segui il Canale di Youtube

tag foto 1 tag foto 1 tag foto 1

5 ago 2019

Una fuga inaspettata Vol 2 di Lauren Layne [recensione]

“Una fuga inaspettata” di Lauren Layne è la mia ultima lettura per il blog, il libro fa parte della serie “Love Unexpectedly” di cui avevo già letto il primo volume. RECENSIONE QUI
In questo secondo romanzo, ognuno assolutamente autoconclusivo, conosceremo Jenny e Noah e la loro bizzarra storia.
Jenny è una cantante country che sta scappando dalla sua vita dopo che uno scandalo le ha travolto la vita.
Noah è anche in fuga, sta vivendo una vita non sua e così decide di prendersi una pausa.
Jenny e Noah si ritrovano a condividere lo stesso tetto.
Un malinteso e una cantante famosa e un tuttofare con un carattere scorbutico saranno la cornice di questa storia d’amore.
Si sa che il confine tra odio ed amore è davvero sottile e i nostri protagonisti lo scopriranno a loro spese.
 
Non so cosa voglio da quest’uomo,
ma è incredibile come riesca a farmi passare dall’eccitazione
all’arrabbiatura e ritorno nel giro di cinque minuti.

Parlare del libro non sarà semplice perché non è brutto ma, a mio parere, ho letto di meglio.
È una storia sicuramente letta e riletta, ci sono punti davvero positivi e altri negativi.
Sicuramente un punto negativo è la mancanza di ricerche di Jenny, mi spiego meglio: lei famosissima si rifugia in un posto sperduto senza nemmeno cercare il proprietario della casa in cui vivrà; ed ecco spiegato il malinteso. In un’epoca in cui viviamo sempre a cercare tutti, non credo che lei sia così sprovveduta, specie vista la sua popolarià, a vivere da sola nel nulla!
Altro punto negativo è la mancanza di passione…si fanno sesso e si strappano i vestiti di dosso ma sembra tutto molto meccanico, le scene non mi hanno coinvolto o fatto sognare, sembra quasi un atto dovuto e per buona parte non si capisce cosa a lei manchi.
 
Mi ripeto che non sono delusa.
Ma anche se la sua bocca sulla gola è meravigliosa,
anche se il mio corpo reagisce,
il cuore è deluso.
Di sicuro mi piacciono le battute di Noah, molto piccanti e anche i discorsi con i suoi amici sono simpatici ma, c’è sempre un ma, non mi hanno coinvolta particolarmente.
È sicuramente un libro leggero e da leggere tranquillamente sotto l’ombrellone però, ammetto, che mi piace leggere anche qualcosa di più focoso o comunque che mi coinvolga. Detto questo non è un libro da buttare e lo ricordo sempre che questo è un mio parere personale, sono le emozioni che mi ha trasmesso. Aspetto il vostro parere.
Un bacio Francesca.

Per leggere la trama QUI


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...