Seguimi su Instagram Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Segui il Canale di Youtube

tag foto 1 tag foto 1 tag foto 1

25 set 2019

Bye Bye GIRL - 10 cose che so di te di Raffaella V. Poggi [recenionse]

Leggere un libro di “Raffaella V. Poggi” non è mai semplice, non so mai cosa aspettarmi, riesce sempre a spiazzarmi e a farmi ritrovare ogni volta l’entusiasmo di leggere un nuovo romanzo.
Con “Bye Bye, Girl- dieci cose che so di te” mi ha trasmesso così tanto che parlarne mi viene quasi difficile, vi anticipo solo che prologo ed epilogo sono in terza persona per uno scopo ben preciso, il resto della storia è scritto a POV alternato ed in prima persona.
In quattrocento pagine è rinchiuso un vero capolavoro.
Non amo molto parlare di autrici italiane ma, sicuramente, la Poggi è una delle mie preferite e leggo volentieri tutto ciò che scrive.
È arrivato però il momento di dirvi cosa ne penso del suo ultimo libro.
La storia tra Nick e Rachel è una storia di bugie e segreti, di cattiverie e incomprensioni.
Tutti hanno cercato di dividerli o proteggerli ma l’amore è forte e niente li può separare…nemmeno sei anni di torture.
Il fatto di essere fratellastri è un tabù per tutti, anche se non hanno un legame di sangue, ma la loro passione esplode nonostante tutti i preconcetti che il loro amore può portare.

Se avevo pensato che non sarebbe mai più riuscito a mettermi in ginocchio,
eccomi qua, china, senza lacrime né cuore.
Di nuovo strappata.
L’ho sottovalutato, incantata da come si è comportato con noi- con me- fino a questa sera.

Quegli sguardi rubati o le carezze accennate fanno sì che questo amore nato in modo ingenuo si
tramuti in qualcosa di eterno.
Come vi dicevo, per sei anni sono stati separati e Rachel è convinta che lui l’ha abbandonata ma non è così perché il nostro “Iron Nick Malloy” farà di tutto per starle vicino.
Quando Nick torna a casa, dopo l’omicidio dei genitori, si ritrova a ricostruire tutto e non può farlo come un bulldozer, deve riconquistare la fiducia di tutti poco per volta, specie di Rachel, che ha imparato a sue spese che la pazienza è la migliore arma.
Rachel e Nick si ritrovano ad essere nemici ma uniti da un amore comune e proprio questo li porterà a ritrovarsi e ad unire le loro forze per risolvere dei segreti che hanno portato dolore e morte; bugie che hanno portato a una separazione forzata ma ma anche due piccole gioie.
Non me ne vado più.
Che se ne facciano una ragione, tutti quanti:
Nick è tornato, bimba, e non se ne va più.
Come in ogni libro della Poggi, in Bye Bye, Girl tutto è studiato in modo meticoloso e se conoscete la sua penna della molti particolari non vi potranno di certo sfuggire, anche il più insignificante degli abbracci o la frase che sembra scritta per caso, assumono un valore quando si legge l’ultima riga del romanzo.
Questo modo di scrivere mi piace tantissimo, un romanzo rosa non è fatto solo di storie d’amore, ma anche di altri elementi e la Poggi inserendo nei suoi libri quel pizzico di mistero, rende la lettura piacevole. Anche se ritroviamo vecchie conoscenze, la storia è tutta incentrata su protagonisti che si sono amati da giovani e che hanno dovuto affrontare un periodo di separazione per poi ritrovarsi più forti che mai e infatti, come ha scritto la stessa autrice, si chiude un ciclo... e un po’ mi dispiace perché ho davvero adorato tutti i personaggi di questa serire che hanno un comune denominatore. Non vi dico quale dovete leggere gli altri libri per capire di cosa parlo.
Questo romanzo ha davvero, almeno secondo un mio parere, messo in risalto quest’autrice, la storia di Nick e Rachel vi farà davvero ritrovare quella gioia di leggere un nuovo libro e poi Nick è una forza della natura, alla battuta: “Con quest’anello io ti scopo!” ho riso per mezz’ora, tutto il romanzo è un mix di ironia e sensualità, quel romanticismo spinto che unito al mistero vi farà innamorare dei protagonisti. Se amate le storie d’amore ma che unisco il giusto mistero vi consiglio questo libro, la Poggi è una di quelle autrici che vi entrerà dentro e non vi lascerà più.
Un bacio Francesca

Per leggere la trama QUI

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...