Seguimi su Instagram Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Segui il Canale di Youtube

tag foto 1 tag foto 1 tag foto 1

6 mar 2020

Molto amore per nulla di Anna Premoli [recensione]

Molto amore per nulla di Anna Premoli
Una bucket list da completare; un uomo e una donna con interessi e priorità opposti; un lavoro da terminare e un nuovo amore da far sbocciare: tutto questo lo troverete in “Molto amore per nulla” di Anna Premoli.
Conosciamo Viola, l’amica di Elena (protagonista del libro precedente) e il bel Lorenzo, socio di Edoardo (sempre protagonista del libro precedente). Viola e Lorenzo non potrebbero essere più diversi: lei con un’autostima sotto le scarpe, sempre presa sottogamba per il suo aspetto e mai presa in considerazione per la sua intelligenza; lui abituato ad essere venerato e a venerare donne belle, sicure di sé.
Viola è una donna dal carattere forte, con un nuovo lavoro, del tutto indipendente, come avvocato dopo la brutta disavventura con il suo ex capo. 

“Il problema è che osservare Lorenzo è in qualche modo troppo. Ti verrebbe da venerarlo, lui e quella sua vistosa bellezza che ho sempre disdegnato con atteggiamento da superiore”.

“Non è tanto questione di posto giusto, quanto di persona giusta con cui vedere il mondo. È tutto un’avventura, se condividi l’esperienza con chi hai nella testa e nel cuore”.
Lorenzo è socio di una società che ha affidato a Viola un incarico ma fin dal primo incontro non entra nella lista delle persone preferite di Viola perché Lorenzo è…troppo. Troppo bello, troppo sicuro di sé, troppo arrogante, troppo. Viola dalla sua precedente relazione è rimasta scottata, degli uomini non vuole saperne, meno che meno di uomini belli e impossibili come Lorenzo, impossibili per lei che è sempre stata definita brutta e che si considera poco bella ma molto intelligente. Vuole un uomo che la rispetti per quello che è e non per chi dovrebbe essere. Viola scrive una bucket list: una lista di cose da fare. Non capisce subito l’importanza di questa lista: sembra una cosa fatta per gioco e invece è stato il suo modo di mettere nero su bianco la sua crisi esistenziale: lei non sa più chi è. Lorenzo verrà a conoscenza di questa lista e da qui inizieranno a depennarla insieme, una voce dopo l’altra. La strada per la rinascita di Viola è lunga e non senza ostacoli, l’ostacolo più grande sarà proprio sé stessa: lotterà contro Lorenzo e contro tutte le sue insicurezze fino all’ultimo capitolo dove poi alla fine cederà e si avvererà già quello che Lorenzo voleva da molto tempo: loro due, insieme, complici e non più nemici. Dalla Valpolicella fino alla Turchia: l’amore non conosce confini.
C’è sempre l’umorismo sottile della Premoli e la sua bravura nella scrittura: questo mix rende il romanzo piacevole da leggere per passare qualche ora lontani dalla realtà e da tutto quello che sta succedendo.

Buona lettura,
Chiara

Per leggere la trama QUI

1 commento:

  1. Ho sentito parlare tanto di questa scrittrice, ma non ho ancora letto nulla! Devo rimediare!

    https://julesonthemoon.com/

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...