Seguimi su Instagram Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Segui il Canale di Youtube

tag foto 1 tag foto 1 tag foto 1

1 apr 2020

Dimmi per sempre di sì di Kristen Ashley [recensione in anteprima]

Arriva il nuovo volume della serie “Rock Chic” e devo dire, Luke come immaginavo ha spodestato tutti gli altri Bad Boy mettendosi al primo posto.
Ogni libro della serie è indipendente e potete leggerlo senza aver letto gli altri, questo però in particolare contiene molti spoiler dei libri passati quindi attenzione. Passiamo ai nostri personaggi: Ava e Luke. Due ragazzi che si conoscono da una vita, hanno un passato in comune e una cottarella reciproca che non è mai passata, semplicemente la vita li ha portati ad allontanarsi per otto anni e questo ha cambiato inevitabilmente entrambi, ma non l’affetto reciproco.


Ava ha perso fiducia negli uomini, a partire dall’abbandono di suo padre fino ad arrivare alla schiera di uomini che le hanno fatto del male; anche di Lucas Stark non si può fidare: come potrebbe fidarsi di un uomo che urla “pericolo” da ogni poro? 
“Mi aveva sempre guardata con occhi affettuosi e sapevo che non guardava chiunque in quel modo, ma a me sì”.
Tuttavia non si può mettere in un angolo un Bad Boy quando ti punta e Luke sa bene cosa vuole: Ava Barlow. Dopo 8 anni si rivedono perché Ava ha bisogno di aiuto, la sua migliore amica è in pericolo e le serve un investigatore privato.
Non aveva però messo in conto i suoi sentimenti alla vista della sua cotta adolescenziale e non aveva di certo messo in conto che i traffici illegali di un suo conoscente la potessero mettere sulla linea di fuoco.
“La vecchia Ava non mi odia e lei è lì dentro da qualche parte, l’ho vista cinque minuti fa ed è lei che sto proteggendo”.
Ci saranno le due voci di Ava, l’Ava buona e l’Ava cattiva, che la accompagneranno in ogni sua avventura: l’Ava buona ha occhi e cuore solo per Luke, l’Ava cattiva invece ragiona diversamente e incita Ava a gettarsi tra le braccia di ogni bel ragazzo che incontra nella sua vita.
“Ma so anche che sei innamorata di Luke Stark da quando avevi otto anni e adesso lui ti guarda come se fossi il pranzo e avesse saltato la colazione e la cena”.
Ava in alcuni punti del libro si è avvicinata alla mia antipatia per Jules (confermo, non la reggo nemmeno in questo libro) ma comprendo che è stata la caratterizzazione del personaggio a renderla così: una donna che vive ancora le sue insicurezze e non sa come gestire il cambiamento di vita che sta vivendo.
“Lui era Luke. E io la sua donna. Ed ero sua. Da quando riuscissi a ricordare”.
Serviva un cattivo ragazzo per riparare il suo cuore spezzato: non c’è niente di meglio che affidare a un bravo ragazzo travestito da cattivo il proprio cuore spezzato e i propri sogni di bambina.
Sparatorie, rapimenti, cuori spezzati, insicurezze di un’adolescente passata e un amore che non si è mai placato ma si è sempre alimentato a fuoco lento: eccovi servito il “Dimmi per sempre di sì”. Io l’ho amato, spero anche voi.

Chiara

Per leggere la trama QUI

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...