Seguimi su Instagram Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Segui il Canale di Youtube

tag foto 1 tag foto 1 tag foto 1

10 giu 2020

Autoabbronzante e Anticellulite by THAT'SO

Oggi ho il piacere di parlarvi di un brand italiano che mi ha dato l'opportunità di provare due prodotti molto validi.
That'so è un'azienda italiana con più di vent'anni di esperienza nel mondo beauty e delle apparecchature cosmetiche. Pertanto, come sapete il Made in Italy è sempre sinonimo di qualità. Questa breve presentazione per dirvi già adesso che i prodotti di cui vi parlerò sono TOP.


Ho avuto modo di provare l'autoabbronzante ON-THE-GO-DARK. e DEEP KINETICELL mousse croccante anticellulite.
Ma partiamo subito con l'autoabbronzate.

Devo essere franca, come lo sono sempre in tutte le mie review, non usavo un'autoabbronzate da quando Jennifer Lopez si era lasciata con Ben Afflek
Voi mi direte: O mio Dio Ella... Ma davvero sono anni che non lo usi?
Sì, ahimè sì. Ma il motivo è molto semplice. L'ultima volta che l'ho usato, mi sono ritrovata imbrattata di autoabbronzante e piena di chiazze scure su tutto il corpo per quasi una settimana. Ho provato di tutto per toglierle, ma non ci sono riuscita; oltre al fatto che la consistenza del prodotto era molto oleosa, più che un autoabbronzante, sembrava un olio per il sole.  (E pensare che il prodotto era di un noto brand). Alla fine dopo essermi quasi scorticata la pelle pur di toglierlo, sono riuscita a tornare al mio colore "naturale", ma, purtroppo, sono stata costretta a buttare tutti i vestiti indossati in quella settimana a causa delle macchie. Per questi motivi, da quel tragico momento, ho sempre avuto paura di usare certi prodotti.
Perciò dopo quell'esperienza, mi sono detta che mai più avrei provato un prodotto del genere.
Ma quando That'so mi ha comunicato che mi avrebbe mandato uno dei suoi bestseller: ovvero l'autoabbronzante, ero fiduciosa di provare qualcosa di innovativo. Erano passati anni e di sicuro la cosmesi nella formulazione dei prodotti aveva fatto passi da giganti. Ormai ci avevo messo una pietra sopra quella tragica esperienza e mi sono imposta di provare con obiettività il prodotto, senza alcun timore. Di una cosa, però, ero certa già solo guardando la confezione, non mi sarebbe arrivato mai nulla di oleoso.

Dunque, il prodotto si presenta in una bomboletta spray.
E' consigiabile usare il prodotto sulla pelle pulita; a tal proposito ho usato il guanto TANNIG MITT DOUBLE, che mi ha mandato il brand (una vera manna dal cielo, perché lo si può usare per qualunque trattamento)  Da un lato il guanto è ruvido per eliminare le cellule morte, quindi funge da esfoliante delicato e dall'altra è liscio, quasi come un pelusce, proprio per permettere di uniformare il prodotto, qulunque sia, e per far penetrare dolcemente il prodotto in profondità.


Dalle mie foto potrete vedere il processo graduale di colorazione. (Ho scelto volutamente l'interno braccio, perché è una parte del corpo molto difficile da "colorare", proprio per la colorazione più chiara rispetto al resto del corpo, e anche per il tipo di tessuto, meno "impenetrabile" dai prodotti per il corpo).


Da principio il prodotto di presenta come un'acqua. Infatti, se guardate bene, cola lungo il braccio. Se prestate attenzione, noterete che non c'è alcuna presenza di olio. Quindi nulla che faccia apparire la pelle lucida o crei quel fastidiosissimo effetto olio solare.


Io ho fatto solo due passate di prodotto sul braccio, aiutata dal guanto (che vi ricordo, permette di stendere in modo uniforme l'autoabbronzante).
Non è necessario spruzzare tanto prodotto. Ovvio che più si pretende un colore scuro, più prodotto dovrà essere spruzzato.


La profumazione è molto gradevole, a metà tra acqua di rose e gelsomino (secondo me); quindi nulla che dia fastidio all'olfatto.
Il massimo della gradazione che può raggiungere è quella che vedete sulle mie dita.
Ma sconsiglio vivamente di optare per un colore così forte, così come di provare a stenderlo con le dita (ho voluto fare una prova); perché questo è il risultato che otterrete.
La durata dell'autoabbronzante è di 3/4 giorni. La cosa meravigliosa è che basta un pò di acqua e sapone per toglierlo.


Il secondo prodotto ricevuto è una mouse frizzante anticellulite. Deep Kineticell


A differenza dell'autoabbronzante, ho già provato un prodotto molto simile, diverso tempo fa. Acquistato a un costo nettamente superiore.
Ricordo poco degli effetti di quel prodotto, perché vi ripeto (costava una cifra esorbitante) e all'epoca non avevo la cellulite che ho oggi.
 Questo prodotto lo uso da pochissimo, una settimana circa. Di sicuro apprezzo tantissimo l'effetto "frizzante e freddo sulla pelle", che si ottiene appena si spruzza.


L'asciugatura del prodotto è quasi istantanea e lascia la pelle molto morbida.
La profumazione è gradevole, ma ci badi poco, perché sei troppo impegnata ad ammirare la mousse che "frizza".
Tra l'altro questo effetto serve proprio per combattere la pelle a buccia d'arancia (io ne ho parecchia)

Per il momento mi reputo soddisfatta, certo, non toglierò la cellulite dall'oggi al domani, ma se almeno mi aiuterà a diminuire il ristagno di liquidi e attivare la microcircolazione, posso ritenermi più che soddisfatta, soprattutto in vista della stagione estiva!

Spero di essere stata esaustiva, vi lascio il sito del brand, più con il link diretto a ogni prodotto.

Vi ricordo che con il mio codice "Ella", avrete il 20% di sconto sul totale dell'importo e se acquistate due prodotti, la spedizione è gratuita. 

Cliccate sui nomi dei prodotti per leggere la scheda tecnica e conoscere il prezzo.
Non dimeticatevi dello sconto. 

Un bacio.

Ella. 


On the go dark 
Deep Kineticell
Tanning Mitt double (guanto)

Followme
Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic
­

9 commenti:

  1. I never tried a spray one before. I love how you give all of the specifics.
    XOXO
    Jodie
    www.jtouchofstyle.com

    RispondiElimina
  2. Oh wow that self tanner looks like it does a great job. I have not broken out the self tanner yet this sumner but I will soon!Ah sounds great, thanks for review!

    Allie of
    www.allienyc.com

    RispondiElimina
  3. Wow that tanning spray looks amazing!
    Thank you for sharing

    RispondiElimina
  4. Io ad esser sincera non ho mai usato un autoabbronzante in vita mia, ma in effetti non sarebbe una cattiva idea visto che quest'anno al mare mi sa che potrò andarci poco...
    baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. Nunca usei autobronzeador, tenho medo de correr mal com a pele!!
    xoxo

    marisasclosetblog.com

    RispondiElimina
  6. These products look very interesting. Thank you for review.

    New Post - https://www.exclusivebeautydiary.com/2020/06/shelas-rotating-makeup-organiser.html

    RispondiElimina
  7. amo realtà italiane come questa!
    passa da me, trovi un nuovo post.
    baci, Gina

    www.ginabeltrami.com

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato il tuo pensiero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...